Campania:bando `Giovani in Comune`, 700mila euro per i forum

Fortini, lanciamo loro guanto sfida. D`Amelio, grande impegno (ANSA) – NAPOLI, 24 OTT – Un modo per dar voce ai giovani ma anche per lanciar loro un guanto di sfida. Parte da qui il bando `Giovani in comune`: 700mila euro che la Regione Campania mette a disposizione per la realizzazione dei forum comunali.

“Tante volte diciamo che i giovani non partecipano alla politica e che la politica non intercetta le loro esigenze – ha sottolineato in conferenza stampa l`assessore regionale con delega alle politiche giovanili, Lucia Fortini – Ecco, questo bando nasce proprio per dare la possibilità ai giovani di parlare con la politica. E nasce anche per lanciar loro un guanto di sfida. E cioè chiediamo ai giovani: siete in grado di fari conoscere le vostre idee? Per il momento il budget è di 670 mila euro, 15mila euro per ogni singolo progetto. Noi vogliamo dare voce ai giovani e vogliamo anche creare un percorso attraverso il quale possano far capire le loro esigenze”. Un “appuntamento storico” lo ha definito Giuseppe Caruso, presidente del Forum regionale del Giovani.

“I forum comunali nascono in Campania all`inizio degli anni Duemila poi sono usciti fuori dall`agenda politica – ha spiegato – Ora finalmente i forum comunali ritornano ad avere un ruolo centrale, ritornano ad essere un luogo di pensiero in un momento in cui si registra un momento di crisi di partecipazione politica. In passato abbiamo cercato di sostenerli ma oggi ci sono 700mila euro a disposizione, una cosa mai vista che ci rende un modello a livello nazionale.

Si tratta di un bando che mira oltre a dare un finanziamento anche a creare omogeneità tra i forum. E` una svolta storica perché mettiamo al centro i giovani con un intervento non a pioggia ma a livello strutturato”. “Ho sempre dato importanza al fatto che i giovani devono interessarsi ed essere protagonisti della vita politica delle istituzioni – ha aggiunto la presidente del Consiglio Regionale, Rosetta D`Amelio – tra l`altro presso il Consiglio regionale della Campania è collocato il forum regionale dei giovani che ha una rappresentanza bipartisan rispetto alle forze politiche ma anche e soprattutto una rappresentanza che riguarda il mondo dell`associazionismo. Come ufficio di presidenza abbiamo sempre dato fondi al forum regionale perché li utilizzasse in direzione della valorizzazione delle tematiche che attengono ai loro interessi. Oggi tra l`altro con questo impegno dell`assessorato mi pare che ci sia davvero la volontà di fare in modo che i giovani possano essere protagonisti di iniziative e proposte. Enoi recepiamo ascoltandoli e dando loro una mano”. (ANSA).

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •