Danilo D’Ambrosio, passeggiata nel cuore di Napoli e pizza da “Casa Capasso”

Il difensore dell’Inter ha approfittato di un giorno di pausa per tornare nella sua città natale e pranzare in via Tribunali

 

 

Approfittando di un giorno di pausa, Danilo D’Ambrosio è tornato nella sua Napoli per immergersi nel centro storico.

 

Il difensore dell’Inter ha passeggiato in via Tribunali per recarsi nella pizzeria “Casa Capasso” al civico 292, di proprietà del suo procuratore Vincenzo Pisacane e del pizzaiolo Enzo Capasso.

Non si tratta del primo calciatore che passa nel locale appena aperto, qualche giorno fa è toccato a Gennaro Tutino. Capasso fu già al centro della cronaca calcistica quando insegnò a Dries Mertens come impastare e infornare una pizza in un video diventato virale.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •