Pomigliano, manifesti listati a lutto per lo “Studente Qualunque”

I ragazzi della Federazione Studenti chiedono una nuova sede per la succursale del liceo Imbriani

POMIGLIANO D’ARCO – Singolare protesta della Federazione Studenti di Pomigliano d’Arco per denunciare le difficoltà in cui si trovano gli istituti della scuola secondaria superiore. I ragazzi hanno infatti tappezzato le vie principali della città con manifesti mortuari che annunciano il decesso dello “Studente Qualunque”. L’intenzione che gli studenti dichiarano negli stessi manifesti è di ridare dignità all’istruzione. Motivo principale e probabilmente ancoraggio materiale della “vertenza”, la richiesta di una succursale nuova e più sicura per il liceo Imbriani. Gli studenti individuano anche una sede “decisamente più idonea” per la stessa succursale, attualmente collocata nel Parco Rea, nell’ex Distilleria Esposito, che però molto probabilmente verrà destinata ad uso commerciale nei prossimi mesi. Il Comune di Pomigliano ha infatti siglato un contratto di sei anni con la Oxana Edizioni, che implica la concessione dei 626 metri quadri della Distilleria di via Roma, sui quali verranno allestiti un franchising della Feltrinelli, un caffè letterario, una biblioteca, una ludoteca, una mediateca, una scuola di cucina e una sala conferenze. Appare improbabile, in questa situazione, una eventuale riallocazione della stessa area ad altro uso. “Quando i palazzi crollano, si legge nel manifesto, i ragazzi muoiono. Tutto ciò non è ancora successo, ma quanto tempo siete disposti ad aspettare – domandano gli studenti alla cittadinanza – prima che ciò accada?”. L’assessore alla Cultura di Pomigliano, Pasquale Lauri, sulla vicenda dell’assegnazione della Distilleria ad uso commerciale dichiara di converso la sua soddisfazione. Si tratta, sostiene, di “un processo di insediamento culturale che va considerato leva di sviluppo oltre che opportunità per i giovani, che avranno a disposizione un polo formativo, artistico e letterario”.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •