Terra dei Fuochi: multe per 100mila euro tra Napoli e Caserta

di Gennaro Bianco – Operazione di controllo a tappeto in provincia di NapoliCaserta, dove sono state controllate 8 attività commerciali e imprenditoriali, di queste due sono state sottoposte a sequestro, operanti nel settore dello stoccaggio e smaltimento rifiuti, tessile e meccanico. Inoltre, sono state controllate 105 persone (di cui 6 denunciate all’autorità giudiziaria e 18 sanzionate) e 83 veicoli (3 sono stati sequestrati per trasporto illecito di rifiuti) e nel complesso sono state contestate sanzioni amministrative per oltre 100mila euro.

I comuni interessati all’operazione di controllo straordinario del territorio ha riguardato i comuni di: Arzano, Casandrino, Castel Volturno, Cesa, Cicciano, Giugliano in Campania, Maddaloni, Marcianise, Napoli, Nola, Poggiomarino, San Felice a Cancello, San Giuseppe Vesuviano, San Vitaliano, Santa Maria a Vico, Succivo e Villaricca.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •