Maltempo: danni alla Reggia di Caserta, a Salerno una tromba marina investe il porto

di Gennaro Bianco – Tanta ironia sul web per l’allerta arancione e le poche piogge che si sono poi effettivamente verificate. Non è stato così nel resto della regione Campania. Temporali e nubifragi hanno colpito Caserta, Avellino e Salerno, le correnti meridionali hanno parzialmente evitato Napoli, colpita da un temporale la scorsa notte.

A Caserta, si è verificato il distacco di una porzione di capitello dalla facciata sud della Reggia borbonica, il cui restauro è stato ultimato a inizio 2016. Il danno ha riguardato una porzione di foglia  del capitello di una delle lesene angolari dell’avancorpo sud occidentale della facciata, su Piazza Carlo III.

A Salerno, intorno alle 14,30 una spettacolare ma al contempo spaventosa tromba marina si è abbattuta sulla costa, nello specchio d’acqua tra Vietri e Salerno. La tromba marina ha lambito alcune banchine del porto. Fortunatamente non si registrano danni.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •